comunicare di-vina-mente
International Academy on Leadership & Teamwork
TWT TEAM
Via Cagliari 13 - 00198 Roma
T. 06 44249321
F. 06 44249326
E. edu@leonardofrontani.com
 

M-Animal

Non è semplice dare una definizione di esperienza. E’ secondo alcune definizioni una conoscenza delle cose, acquistata mediante l'uso particolare". Conoscenza quindi acquistata mediante l’uso oppure vissuta emotivamente allo scopo di dare un significato alle percezioni. Secondo il senso comune le proprietà fisiche attribuite ai dati dell'esperienza sono oggettive. Secondo la psicologia scientifica sono frutto di un'elaborazione mentale e risentono di processi cognitivi di classificazione. M-ANIMAL è un progetto di ricerca, ma anche uno strumento di formazione attraverso il quale si viene a teorizzare la costruzione di un linguaggi interspecie.

Etologia e formazione
Questa percorso formativo impegna ad una nuova e forse più completa visione dell’uomo basata sulla sua evoluzione biologica e culturale. L’etologia umana come summa delle conoscenze sul comportamento dell’uomo, integrando le discipline antropologiche, sociologiche e neuro-psicologiche con l’osservazione del comportamento degli animali.  Tra gli argomenti di più facile trattazione, le origini dei sistemi organizzativi e delle strutture sociali, la differenza trai ruoli, il comportamento territoriale e l’aggressività, l’autostima, la predisposizione al cambiamento.
M-ANIMAL si basa sulla metafora, ma anche sulla percezione che il nostro comportamento sociale ubbidisce al medesimo sistema universale di regole a cui appartengono anche gli animali.

Non solo i cavalli ad aiutare il formatore
Come formatori esperenziali lavoriamo con piacere insieme ai cavalli. Siamo colleghi in qualche modo. L’evoluzione biologica e quella comportamentale funzionano entro certi limiti allo stesso modo: un comportamento sia esso istintivo o appreso, se tende ad una situazione involutiva, viene a lungo termine punito, dalla natura oppure dalla società. I cavalli sono speciali. Osservarli è come ascoltare il battito del cuore della natura. Per oltre seimila anni il rapporto tra uomini e cavalli è rimasto pressoché invariato, ma la grande avventura che racconta l’alleanza più formidabile mai stretta in natura tra esseri così diversi.
Nell’incessante ricerca di strumenti utili a costruire percorsi formativi alternativi, esiste anche la possibilità di costruire un’interazione con i falchi, predatori solitari ed opportunisti che devono essere conquistati con la fermezza e con l’assicurazione che non verranno traditi nel momento che ricevono il cibo. Anche il miglior nemico dell’uomo, il lupo, può essere un’ottimo maestro. La complessa struttura sociale in cui vive e la ricchezza dei suoi strumenti di comunicazione, ne fanno uno splendido trainer. Sa dominare l’aggressività, purchè si riesca a conquistare la sua fiducia. Chiede un rapporto ravvicinato, ma è prudente ed ostinato come molti di noi sanno essere anche nei rapporti interpersonali.

Sono questi i presupposti di un programma di formazione sulla leadership basato sulla ricerca di un linguaggio interspecie. Chi in generale in azienda opera attraverso il coordinamento e la gestione della forza lavoro, chiede strumenti efficaci per esercitare l’ascolto attivo dei propri uomini per instaurare una collaborazione prevalentemente basata sulla fiducia. L’empatia rende il leader capace di andare d’accordo con persone di culture e formazione diverse. Ci esercitiamo con specie diverse per capire meglio le nostre debolezze. L’idea è quella di chiedere aiuto proprio agli animali nasce dall’ipotesi che per caso potremmo essere più simili a loro di quanto sembri. Riconoscendo in me e nei miei simili certe virtù animali, sono riuscito a sopportare meglio i miei difetti di uomo.

Consiste nell' assegnare un significato agli stimoli provenienti dagli organi di senso e nell'attribuire ad essi proprietà fisiche: nitidezza ad un' immagine, grandezza ad un oggetto, chiarezza ad un suono, ecc. 

Vuoi essere contattato per maggiori informazioni?

Nome e cognome*:
Email*:
Azienda:
Telefono:
Messaggio:
  Acconsento al trattamento dei dati personali come da legge n. 675 - 31 dicembre 1996
   
 

© 2005 - Leonardo Frontani | TWT TEAM - Via Cagliari 13 00198 Roma - t.06 44249321 f. 06 44249326 - edu@leonardofrontani.com